Didattica

Visita guidata

Questo primo incontro con il mondo degli archivi fa prendere contatto diretto con il materiale documentario e con la sua natura di fonte storica. Il percorso di visita guidata all’Archivio prevede una breve introduzione teorica sulla funzione degli archivi e una carrellata attraverso i secoli, dall'Alto Medioevo all'Italia unita, con l'ausilio dei documenti originali.

Percorsi didattico-archivistici

A partire dal patrimonio culturale dall'Archivio di Stato di Ravenna vengono proposti percorsi che prevedono un’esperienza di lavoro con materiale documentario. Gli studenti verranno guidati nel contesto storico all'interno del quale le testimonianze scritte sono state prodotte.

  • Lettere segrete

    Come si scriveva prima dell’era digitale. Lettere, inchiostro, pergamene e sigilli. Consigliato per scuole elementari e medie.

  • Ravenna e le acque

    Ravenna e le sue acque: acque per bere, per difesa, per lavoro. Consigliato per scuole medie e superiori.

  • Monaci e contadini. La proprietà terriera nella campagna ravennate in età moderna

    Agricoltura, società, territorio a Ravenna nei secoli XVII-XVIII: le terre della Canonica di Santa Maria in Porto. Consigliato per scuole medie e superiori.

  • Destino di un orfano: gli esposti e il Brefotrofio di Ravenna

    I bambini abbandonati nella ruota. La loro vita dalle balie all’età adulta. Consigliato per scuole medie e superiori.

  • Ebrei a Ravenna. Discriminazione e confische dopo le leggi razziali del 1938.

    L'applicazione delle leggi razziali nel territorio di Ravenna dopo il 1938 nei documenti della Prefettura. Consigliato per scuole medie e superiori.

Clicca QUI per scaricare le nostre proposte dettagliate.

L'Archivio di Stato è inoltre aperto alla collaborazione con gli insegnanti per sviluppare nuove proposte.

Per informazioni e prenotaziioni: michela@dolcini@beniculturali.it; fabio.lelli@beniculturali.it